Stamperia Valdonega

Fondata da Giovanni Mardersteig nel 1948, la stamperia Valdonega si è sempre dedicata alla stampa di libri di altissima qualità.

L’azienda iniziò la sua attività Verona, e fin da subito la sua produzione fu in grado di accontentare i bibliofili e gli amanti del bel libro attraverso l’utilizzo di macchine fonditrici, la produzione diretta dei caratteri di stampa e macchine tipografiche Monotype e pianocilindriche Johannisberg. La fama della Stamperia crebbe a tal punto che nel 1984 il Metropolitan Museum di New York dedica all’azienda una rassegna dal titolo: “The Mardersteig’s Work in the Stamperia Valdonega”.

Dall’inizio del 2007 la Stamperia Valdonega è stata acquisita da SIZ Industria Grafica.

Parallelamente all’attività tipografica, la stamperia ha prodotto negli anni una serie di edizioni col marchio Edizioni Valdonega. Nei primi anni le edizioni erano sporadiche ma successivamente (in particolare a partire dalla fine degli anni settanta) si ebbe una attività più significativa.

Il progetto VAL, ideazione di Martino Mardersteig, è stato portato avanti negli anni nella Stamperia Valdonega con il desiderio di offrire alla propria clientela inizialmente il solo carattere Dante, ideato e disegnato negli anni ’50 dal fondatore. Negli anni successivi, con l’intento di creare una collezzione «VAL Classics», la Stamperia Valdonega ha digitalizzato anche nuemrosi altri caratteri.

Sei interessato alla storia della Stamperia Valdonega e ai suoi libri?
Vorresti visionarli o acquistare i titoli pubblicati dalle Edizioni Valdonega?
Contattaci alla E-Mail dedicata!

stamperiavaldonega@siz.it